MAESTRO DI VITA

E soprattutto di educazione:
al telefono col primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu
obama1
mentre ascolta l’inno nazionale,
obama2
mentre saluta un’ospite di riguardo,
obama3
con cui, bizzarramente, non scambia una normale stretta di mano, bensì un curioso colpetto del pugno chiuso contro il pugno chiuso, come si vede più chiaramente in quest’altra foto scattata un attimo prima:
obama4
evidentemente uno dei due – chissà quale – aveva paura di infettarsi toccando la mano intera (qui la bambina – e ribadisco bambina, anche se si narra che fra poco compie 17 anni – ha un aspetto ancora più spettrale e impressionante del solito).

Comunque, se l’educazione non è il suo forte, ha però al suo attivo i risultati
reagan-vs-obama-percent-employed
e il fatto di potersi paragonare ad altri importanti statisti
obama putin
bibiob
ma soprattutto l’espressione intelligente:
obamaint
barbara

  1. LOL… ti piace vincere facile 😉
    Parlando con un collega:
    “Hai presente obama?”
    “Chi?”
    “barak obama”
    “Chi?”
    “L’ex presidente USA”
    “Ahhh sì”
    “Eh appunto obama”
    “Chi???”

    "Mi piace"

  2. Ho compreso la foto con la gretina, obamino non ha la mano in tasca, si sta toccando perché di fronte ad una conciata così anche la bambina di The Ring scapperebbe a gambe (e braccia) levate!!

    "Mi piace"

Rispondi a blogdibarbara Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...