• Si direbbe che abbiano fatto un incrocio fra “Chi non ricorda la storia è destinato a riviverla” e “La storia si ripete sempre due volte, la prima volta come tragedia, la seconda volta come farsa”: loro hanno dimenticato la scrittura e fanno vivere una seconda volta, in farsa, i geroglifici.
      Piccola annotazione post scriptum: non essendo sicura di ricordare esattamente le parole delle due citazioni (invece le ricordavo) per la prima, il primo articolo incontrato, che riporta la citazione come titolo, incomincia così: “E’ La Giornata della Memoria, che, oltre al commosso, doveroso omaggio ai milioni di vittime immolate pochi decenni fa sull’altare dell’intolleranza, ci deve far pensare anche al presente. Questa giornata ci deve soprattutto far riflettere su come valorizzare la diversity oggi,”. A questo punto ti fermi, e capisci perché il mondo stia andando così male.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...