PARTORIRE SOTTO LE BOMBE

partorire sotto le bombe
Queste donne hanno partorito all’ospedale Barzilai di Ashkelon (450 missili in 48 ore, del costo di 200.000 dollari l’uno)
Ashkelon
Hanno partorito in un rifugio antibomba sotterraneo. Come disse il poeta greco Dinos Christianopulos: “Hanno tentato di seppellirci, ma non si sono accorti che eravamo semi”.

Am Israel chai

Fonte: Sara Esther Matz Crispe, via Fulvio Del Deo

Sono convinti che vinceranno perché amano la morte più di quanto noi amiamo la vita… Per vincere occorre naturalmente essere forti, ma anche la stupidità del nemico aiuta un bel po’.

barbara

  1. Osservando la foto noto una cosa interessante: per non creare ingorghi, hanno messo da una parte tutte quelle che tengono il bambino sul braccio sinistro e dall’altra quelle che lo hanno sul destro. La maggior parte delle donne – probabilmente delle persone in generale – tengono il bambino sul braccio sinistro, come risulta anche qui, e mi è capitato di leggere che il motivo è che la sinistra è la parte del cuore, e all’obiezione che è semplicemente per avere libera la mano destra che è quella più abile, si replica che anche fra le donne mancine sono più numerose quelle che lo tengono a sinistra. Ora, a parte la puttanata del cuore a sinistra

    io noto che la maggior parte delle donne porta anche le borsette a tracolla sulla spalla sinistra: la borsa dalla parte del cuore? Io porto i bambini sul braccio destro e porto la borsetta sulla spalla destra. Il motivo di questa tendenza preferenziale non lo so, ma evidentemente quella del cuore è una grandissima puttanata.

    "Mi piace"

    • Forse. Anch’io tengo la borsa con la destra – con la sinistra sto proprio scomoda – mentre tenevo i miei figli con la sinistra. Dopo aver capito che il cuore non e’ a sinistra, ho sentito un’altra versione che dice che pero’ si sente meglio il suo battito a sinistra. Non so se sia vero, comunque la mia (come penso quella delle altre donne) non era una “decisione” presa a freddo, semplicemente mi veniva naturale cosi’.

      "Mi piace"

      • No, infatti, non può in nessun caso essere una decisione, come nessuno, tranne alcuni perfetti ambidestri, sceglie la mano con cui scrivere, e appunto per questo viene considerato naturale. Anche l’eventuale sentire meglio il cuore dalla parte sinistra è del tutto privo di senso, dal momento che il bambino lo tieni sul braccio o appoggiato alla spalla. E’ la stessa cosa per cui qualcuno ha maggiore equilibrio sul piede destro e qualcuno sul sinistro, un calciatore tira meglio di destro e uno di sinistro, un tennista è più potente di diritto e un altro di rovescio: pura e semplice questione neurologica.

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...