SUCCEDE NELL’ITALIA DI GIUSEPPE CONTE

Parla con un megafono in strada: bloccato, steso a terra dai carabinieri e drogato da medici al servizio di un regime infame e assassino.

Chi sa come si fa salvi questo video, prima che lo facciano sparire. (NOTA 08/05/2021: infatti ho dovuto cercare un altro video, perché il precedente era sparito.

barbara

  1. Dai su, sulla costituzionalità dei metodi di Conte c’è da discutere, ma qui mi sembra si confonda un caso di disturbo della quiete pubblica con la persecuzione di un reato d’opinione.. Abbiamo uno che, in stato di evidente agitazione, si è messo col megafono in mezzo alla strada ad urlare che non c’è la pandemia e ad invitare la gente a togliersi le mascherine e successivamente ha continuato a sproloquiare in modo abbastanza sconnesso (indipendentemente dal fatto che possa essere in ciampato, nel farlo, su qualche affermazione che ti/ci trova d’accordo).
    Tu, se lo avesse fatto davanti al portone di casa tua (e tutto sommato preferissi uscire con la mascherina, e magari fossi stat lì lì per farti la tua passeggiata quotidiana) che avresti fatto? Lo avresti lasciato continuare tutta la giornata o avresti dato un colpo di telefono alla polizia municipale? Questi, a loro volta, non avrebbero potuto anche decidere di essere di fronte ad un caso clinico e di portarsi dietro la neurodeliri (c’è anche chi, che dopo aver sproloquiato si mette, magari, ad assalire i passanti)? E, se non si fosse convinto a parole, sedarlo? Fra l’altro, mi sembra, senza violenza; il nostro non è stato atterrato con una manganellata, ma immobilizzato con moderata energia in modo da potergli praticare l’iniezione.

    "Mi piace"

    • Che il tipo dica cazzate sull’epidemia che non esiste siamo d’accordo, ma per vederci un pericoloso esagitato da attaccare in forze, tirare giù dalla macchina, stendere a terra e sedare con intrugli chimici, ossia DROGARE, di fantasia ce ne vuole proprio tanta. Questo è il video che si è fatto lui dopo col cellulare, dimmi se – sproloqui a parte a parte – ci vedi qualcosa da aggredire in quel modo

      Per inciso, come in altro loco mi è stato fatto notare, Sgarbi, sia pure a casa sua e non in strada, ha detto le stesse cose e anche peggio, le ha dette in maniera molto più esagitata, non le ha dette a quattro gatti raggiungibili col megafono ma a un pubblico vastissimo, ed essendo considerato persona di cultura l’impatto su chi ascolta può avere ben altro effetto. Ciononostante non risultano provvedimenti a suo carico.

      "Mi piace"

  2. Mah…Premetto che non sono un fan della nonviolenza, ma in questo video vedo pochetto che possa giustificare un simile spiegamento di forze e una coercizione come quella mostrata.
    Di tizi che sproloquiano con megafono o senza ce ne sono stati da sempre: visto il momento si può opinare sul non rispetto delle misure di quarantena, ma non mi pare di vedere comportamenti violenti, molestie ai passanti o scene di agitazione.
    Quanto meno si è attuata un’azione preventiva oltremodo pesante, che in altre circostanze (e con gente ben diversa che un mattoide con megafono) non sempre si vede.
    Certo, magari sarebbe bello avere un video più completo (e qualche precisazione dalle forze dell’ordine sulla giustificazione di un azione così invasiva) ma il modus operandi mi sembra oltremodo sproporzionato alla situazione.
    @ Barbara: il problema dei commenti sembra rientrato.

    "Mi piace"

  3. Per salvare un filmato YouTube, nel caso a qualcuno serva, installare Firefox ( su PC c’è anche la versione portable che non ingombra) installare una app specifica, ce ne sono tante, premere il pulsante Salva/download/quello che c’è e in 15 secondi è fatta.

    "Mi piace"

    • Grazie. Una volta un frequentatore del blog, tanti anni fa, mi aveva mandato il link a un programma e tutte le relative istruzioni, ma poi il programma è sparito. Poi per un periodo sui video YT c’era l’opzione per scaricare e poi è sparita anche quella. Firefox ce l’ho, anche se normalmente non lo uso, quindi in caso di necessità provvederò.

      "Mi piace"

    • Non è detto: per ragioni che appaiono imperscrutabili, non sempre le estensioni di download sia di Firefox che di Chrome non funzionano. YT cerca di impedire agli utenti di scaricare, a volte ci riesce, a volte no.
      Comunque, niente paura: c’è una cura efficace contro il virus.
      Remdesivitr?
      Clorochina?
      Eparina?
      Azitromicina?

      Naah: pipì di cammello. D’altra parte, se andava bene a Maometto, non può essere sbagliato (della serie: miliardi di mosche non possono sbagliarsi: mangiate merda!).
      https://www.frontpagemag.com/fpm/2020/05/drinking-camel-urine-coronavirus-raymond-ibrahim/

      "Mi piace"

  4. Non è detto: per ragioni che appaiono imperscrutabili, non sempre le estensioni di download sia di Firefox che di Chrome non funzionano. YT cerca di impedire agli utenti di scaricare, a volte ci riesce, a volte no.
    Comunque, niente paura: c’è una cura efficace contro il virus.
    Remdesivitr?
    Clorochina?
    Eparina?
    Azitromicina?

    Naah: pipì di cammello. D’altra parte, se andava bene a Maometto, non può essere sbagliato (della serie: miliardi di mosche non possono sbagliarsi: mangiate merda!).
    https://www.frontpagemag.com/fpm/2020/05/drinking-camel-urine-coronavirus-raymond-ibrahim/

    "Mi piace"

  5. Un piccolo OT. Oggi finisce la quarantena sulla Rubattino del carico generosamente rilasciato da Alan Kurdi e Aita Mari.
    Facciamo una scommessa:
    a). nessun messo di informazione darà rilievo alla cosa
    b). nessun mezzo di comunicazione dirà alcunchè circa l’effettivo trasferimento delle persone nelle nazioni di appartenenza delle imbarcazioni “madri”.

    "Mi piace"

  6. Pingback: SCENE DA UN MANICOMIO 2 | ilblogdibarbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...