BANCHI ULTIMO ATTO

Giulio Galetti

QUEL GENIO DI ARCURI

Mettete da parte tutto quello che avete letto sui BanchiScontro. Lasciate perdere i 21gg per produrre, assemblare, consegnare 1.500.000 banchi con e senza rotelle. Dimenticatevi pure i costi.

Il bando di gara per i BanchiScontro a 6 ruote da destinarsi alle medie superiori, menziona una norma UNI a cui fare riferimento per la necessaria certificazione.

Ebbene quella norma non esiste più da oltre 1 anno sostituita da una nuova norma UNI che specifica l’uso destinato agli adulti. La norma stessa per evitare ogni disquisizione capziosa, cita che l’uso non è consentito negli istituti scolastici.

E adesso? La ministressa più bella del reame e il commissario er mejo fico der bigonzo, quello con quella faccia un po’ così quell’espressione un po’ così
domenico arcuri
se ne accorgeranno? Ne terranno conto? O proseguiranno a testa bassa nel loro delirante proposito? Vero che con lo stato di totale illegalità in cui ci troviamo da sei mesi è come fare la cacca nel letamaio, che uno dice ma chi vuoi che se ne accorga? Tanto più che lo stato di illegalità, la dittatura dell’avvocariato, la sospensione dello stato di diritto è stata prorogata di altri tre mesi, ossia aumentata del 50%. Per poter continuare efficacemente il lavoro, dice. Peccato che 0 più il 50% di 0 fa sempre 0: io ho il pallino della matematica, ma credo che anche alle persone più negate questo risultato sia evidente. E naturalmente con questa geniale proroghetta salteranno, immagino, le elezioni di settembre, che è l’evidente obiettivo del golpe bianco perpetrato undici mesi fa dal figlio di Bernardo.

barbara

    • Fino a ieri no. Al momento è superimpegnata con le dirette, con spiccata preferenza per instagram che ha dei filtri spettacolari e tu la vedi con questo decolté (sì lo so che non si scrive così) di seta lucida ben stirata e la faccina di porcellana senza neanche le rughe di espressione.

      "Mi piace"

  1. Penso che la pietosa vicenda di questi ridicoli seggioloni sia l’ennesima dimostrazione della assoluta idiozia del branco di minus habens che pretende di governarci…
    1) la specie di vassoio che questi imbecilli spacciano per ‘scrittoio’ è talmente minuscolo che solo il dover usare un quaderno e un libro contemporaneamente è un problema
    2) Un simile marchingegno è una esortazione a delinquere per qualsivoglia ragazzino dotato di sani istinti distruttivi: già il sottoscritto, ultracinquantenne, ha pensato vedendoli ad almeno una mezza dozzina di attività non autorizzate, rigorosamente pericolose, che si potrebbero svolgere con quella specie di girello.
    Non dubito che i ragazzini odierni sapranno superarmi di molto in fantasia
    3) Quanto pensano che dureranno questi affari nelle grinfie dei ragazzini di cui sopra?
    Specie se verranno utilizzati anche per simpatiche attività ludiche stile Gran Premio dei Seggioloni, Corrida o Giostra Medioevale a rotelle…
    4) Chiunque creda che in un mese si possano costruire e consegnare due milioni di obbrobri o è un mentecatto o sa già che esistono ampie riserve di catorci pronti.
    Nel secondo caso una piccola inchiesta sulla imparzialità dei soggetti in questione non sarebbe certo fuori luogo.
    5) Come diavolo dovrebbe fare un disabile ad entrare in questa trappola? E gli eventuali ragazzi ‘fuori misura’ per stazza o altezza?
    6) se poi questi aggeggi sono anche fuori norma non posso che ripetermi:
    Siamo nelle mani di un branco di idioti…

    "Mi piace"

    • Sì, di parecchie di queste cose ho già parlato.
      Certo che esistono ampie riserve già pronte: in Cina.
      E, a parte tutto il resto, se sono le persone a dover mantenere la distanza, che differenza fa un banco di mezzo metro rispetto a uno di un metro?

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...