POST POLITICO

Sì, lo so, lui è l’immondo vate, come genialmente lo ha nominato l’amico “magiupa”, ma il testo è di Paolo Villaggio (uno dei molti testi altrui, uno dei pochissimi testi altrui che non ha potuto spacciare per suoi, visto che l’autore era vivo e famoso).
Sì, lo so, Carlo Martello è quello che ha fermato l’islam e solo per questo andrebbe venerato in ginocchio, ma questa è la canzone, e questo è un meraviglioso testo politico. Amen, la messa è finita, andate in pace.

barbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...