VIVA DRAGHI! VIVA LE NOVITÀ! VIVA LE RIAPERTURE!

E poi ancora viva il ritorno alla normalità, viva la libertà, libiam nei lieti calici e viva tutto, viva viva viva!

E leggo in giro un sacco di gonzi che esultano: finalmente! Era ora! Vedi che le proteste funzionano! Hai visto Draghi come ha rimesso in riga Speranza! Qualcuno, per contro, ha evocato “il poliziotto buono e quello cattivo” che lavorano in tandem per spedirti in galera, e la cosa ha funzionato ancora una volta. E, a proposito di Speranza e dell’appello di Giorgia Meloni per sfiduciarlo, guardate un po’ qui, casomai qualcuno non riuscisse a ricordarle tutte:

Questi invece sono i gentiluomini che si sono mobilitati in suo soccorso

cliccando qui potete leggere un po’ meglio

Mentre il solito Galli, sconvolto da queste spropositate quanto sconsiderate aperture, gufa come al solito, prevede sfracelli e catastrofi e invoca chiusure totali, probabilmente sine die. Magari con massiccio intervento di delatori e di avvisi come questo apparso in un condominio, segnalato da Nicola Porro su quarta Repubblica

Forse farebbe bene a ricordare che

Nel frattempo, se vi restano ancora tre minuti, andate a leggere anche questo.

barbara

  1. La cosa peggiore è che il metodo di Cavanna è disponibile da marzo dell’anno scorso e spero che di questo omissione risponderanno come alto tradimento. C’è anche lo studio dell’istituto Mario Negri che dice che bastano due aulin o due aspirine al giorno dai primi sintomi e si evita la progressione della malattia. La tachipirina no perché riduce la presenza di glutatione e aumenta le sostanze infiammatorie. Ti rendi conto che l’attuale piano terapeutico prevede solo tachipirina e vigile attesa? Attesa di finire all’ospedale!

    "Mi piace"

    • Sulle mascherine si è detto di tutto, quindi io faccio come mi pare, ossia la tiro su quando non posso farne a meno, ossia nei posti in cui senza non mi fanno entrare, e per il resto rigorosamente giù sotto il mento. Non devo essere l’unica a regolarmi così, dato che per la strada comincio a vedere sempre meno zombie e sempre più persone dotate di faccia. Carine da morire le persone che vengono in direzione contraria dalla stessa parte della strada, e quando sono a 10 metri da me inalberano la mascherina d’ordinanza per paura che in quel quarto di secondo in cui ci troviamo a mezzo metro uno dall’altro il virus malefico in agguato si lanci tipo Tarzan per aggredirli.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...