DI QATAR, DI UN PICCOLO SQUALLIDO INFANTE, E DI ALTRO VARIO LIQUAME

Le cose da dire sarebbero molte, ma dato che ho trovato qualcuno che le ha dette molto meglio di quanto potrei mai dire io, rubo le parole a lui.

Giovanni Bernardini

3000 ANNI

Il presidente della Fifa Infantino ha affermato, difendendo il mondiale in Qatar, che l’occidente dovrebbe chiedere scusa per 3.000 anni per ciò che ha fatto negli ultimi 3.000 anni.
Negli ultimi 3.000 l’occidente ha “prodotto” Platone ed Aristotele, Newton e Kant, Dante e Shakespeare, Leonardo e
Michelangelo, Mozart e Beethoven [Louis Jenner e Albert Sabin, Christian Barnard e Pincus-Rock-Garcia]… si potrebbe continuare per ore.
Ed ha “inventato” i diritti umani, la democrazia politica, le libertà personali, la tolleranza, lo stato di diritto, la razionalità scientifica, l’emancipazione della donna, l’economia di mercato, di nuovo, si potrebbe continuare per ore.
In occidente c’è stato anche lo schiavismo, ma solo in occidente è sorto il movimento abolizionista della schiavitù. Siamo stati imperialisti, ma anche critici nei confronti dell’imperialismo. In occidente sono sorti i grandi totalitarismi, ma anche chi li ha saputi affrontare, combattere ed alla fine sconfiggere.
Purtroppo non è stato ovunque così fuori dall’occidente.
Nel mondo ci sono ancora oggi, OGGI, NON 3000 ANNI FA, paesi in cui i fondamentali diritti umani vengono calpestati. In cui nei tribunali la testimonianza di una donna vale la metà di quella di un uomo, vige la pena della fustigazione, esiste la polizia morale, l’adulterio è un reato, non un semplice peccato, a volte punito con la lapidazione. Ancora una volta, si potrebbe continuare per ore.
Il Qatar è uno di questi paesi. Ma per il presidente della FIFA tutto questo non conta. Il Sud Africa è stato tenuto fuori da tutte le competizioni sportive per decenni a causa della apartheid e della conseguente violazione dei diritti umani. Di certo le violazioni dei diritti umani non sono in Qatar meno gravi che nel Sudafrica della apartheid. Eppure proprio in Qatar viene organizzato questo assurdo mondiale invernale, ampliato a dismisura, pieno di squadrette il cui tasso tecnico non supera quello di squadre italiane di serie B o C.
Posso anche capire le ragioni finanziarie che stanno dietro a questo affare colossale, ma, per piacere, evitateci almeno i discorsetti politicamente corretti.
Tenetevi i miliardi, risparmiateci almeno l’ipocrisia.

Che poi, fosse anche vero che per 3000 anni abbiamo perpetrato unicamente nefandezze, sarebbe una buona ragione per suonare la fanfara a chi ne commette di almeno altrettanto gravi?
Risolleviamoci un po’ col ricordo di un mondiale vero.

(PS: Maradona mi ha sempre provocato il più profondo disgusto, e ancora me lo provoca al solo vedere quelle brevi inquadrature tanti decenni dopo)
(PPS: Maqquanto maqquanto maqquanto era bello Beckenbauer! E ancora gradevole da guardare oggi, a 77 anni suonati)

barbara

  1. Quello lì si merita uno sberlone. Sei un pallonaro, parla di pallonarismo.
    La mia fidanzata mi ha sempre definito “fenomeno paranormale” perchè dei pallonari non mi importa nulla, già al mondiale scorso la frase che ho condiviso (non sui social perchè non li frequento) è stata niente mondiali, niente urla belluine.
    Per fortuna per la luna di miele del nostro socio, nemmeno Israele partecipa ai mondiali pallonistici, quindi penso non ci saranno neppure lì improvvise urla belluine provenienti da case e bar…
    Mi ricordano i tifosi delle corse dei carri (Verdi, Blu ecc.) ai tempi di Giustiniano.
    Partono domenica 27 (volo WZZ2811, ritorno il 12/12, WZZ9644), intanto domani io sono suo testimone e in questi giorni lo sto aiutando nel trasloco, va lui ad abitare dalla moglie! (non è che siamo entrambi fenomeni paranormali?)

    "Mi piace"

    • Digli di ricordarsi di bere sempre, continuamente, anche se non sentono sete: la maggior parte di Israele è deserto, l’aria è secchissima, la disidratazione è costantemente dietro l’angolo. In tutto Israele l’acqua di rubinetto è buonissima, tranne che sul mar Morto dove è salmastra e fa un po’ schifo, quindi non c’è bisogno di spendere capitali.

      "Mi piace"

      • Avvisati. Hanno infatti preso degli zaini con un serbatoio di sei litri nella base e una cannetta per succhiare.
        Sono meno impreparati di quanto sembra: lei ha conosciuto tempo fa una operatrice turistica israeliana che era venuta in Slovenia per promuovere Israele, era stata anche nella scuola dove la moglie (da 6 ore) del mio socio insegnava allora. Li ospiterà e guiderà lei (e possiede un pandino 4×4 per gli spostamenti). Purtroppo, dopo i fatti di ieri, il marito della signora, che è un ufficiale di professione, si è visto sospendere la licenza: odor di legnate? Quindi in aeroporto viene solo lei a prenderli, arrivano di sera.
        Sicuro troppo vicino a Gaza non vanno. Ovviamente l’amico spera di poter andare a Gerusalemme in treno (gli interessano soprattutto… il treno e la ferrovia).
        Sì, si sono portati dietro anche i costumi da bagno, se riescono ad andare al Mar Morto vogliono provare quella sensazione di non riuscire ad affondare tanto decantata (ma è proprio tutta vera?).
        Decisamente, l’amico è migliorato parecchio da quando conosce chi da oggi è sua moglie, probabilmente migliorerà ancora con lei al fianco. E pare che anche lei sia migliorata insieme a lui. Forse il matrimonio smusserà ad entrambi gli spigoli dei loro caratteri…
        Ho già suggerito loro per scherzo, visto che conoscono qualcuno in Israele, di andarci di nuovo quando ci sono competizioni calcistiche per nazionali, per non sentire urla belluine a ogni partita. Ihihih

        "Mi piace"

        • Le urla belluine e i caroselli di auto li sentiranno dalla controparte se riusciranno a portare a termine qualche bella mattanza di ebrei in grande stile.
          Mar Morto tutto vero: la sua salinità è 10 volte superiore a quella media degli altri mari.
          A Gerusalemme, oltre a tutto il resto, godranno anche la stazione più profonda del mondo, a 100 metri sotto terra.
          Se per caso avessero intenzione di scendere fino a Eilat, da cui difficilmente potrebbero rientrare in giornata, suggerisco il Comfort Hotel, dietro la stazione centrale degli autobus, noi abbiamo speso meno di 70 euro a testa per una stanza singola con colazione, molto decoroso, pulito, con piscina e delle meravigliose docce a pioggia. Ci ero stata 11 anni fa e ci sono voluta tornare per il buon ricordo che ne avevo, e il presente è stato all’altezza del ricordo. A Eilat ci sono da visitare l’acquario e il parco archeologico di Timna.

          "Mi piace"

  2. Che poi ricordo le polemiche infinite durante l’europeo per l’inginocchiamento dei calciatori mentre adesso nessuno può indossare la fascia arcobaleno per la proibizione della FIFA.

    Sinceramente questa ipocrisia mi sta leggermente infastidendo; che che ne scrivano i libri di storia politicamente corretta gli uomini bianchi non son stati ne peggio e ne meglio delle popolazioni coeve. Perché solo loro devono scusarsi?

    "Mi piace"

  3. Non seguo il calcio da più di trent’anni, ed anche prima lo facevo distrattamente, ma una cosa bisogna dirla: si può pensare tutto il male possibile del Qatar, sede di Al-Jazeera e sponsor dell’islamismo più radicale, ma sono certamente coerenti ed almeno questo è lodevole. Il grande disappunto perché non si vende birra allo stadio, cosa effettivamente impensabile ad una partita di calcio, è da scemi: cosa credevano di fare, assegnandogli i Mondiali? Pensavano che avrebbero fatto un’eccezione? Non hanno mai visto una gara del motomondiale e della F1, dove sul podio si festeggia con l’aranciata?
    E pensavano di sbattergli in faccia le bandiere LGBTECC? Col cazzo.
    Questi non hanno capito nulla, neppure dopo il disastro afghano.
    Io comunque tifo per l’Iran. I calciatori, non il regime. Per loro non sarà un bel ritorno a casa.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...