g donne

Buon compleanno!
Si chiamava Nadia
Omaggio a Nadia Anjuman
Duecento milioni di donne sparite
Quando la pena di morte non fa notizia
Bella la Cina
Stupro gratis. O quasi
Infermiera stuprata in Pakistan
Ogni veleno è buono
Ciudad Juarez: perché non se ne parla?
Stupro con attenuanti – aggiornamento
8 marzo
Ricordo flash
Strage di donne
Donne ancora: inferno senza fine
E ancora
Guatemala, donne in pericolo
Sei donna, dunque taci 
Vogliamo parlare di coraggio?
Quelli che le donne arabe sono contente così
A proposito di stupro
E parliamo ancora di donne
Donne: la strada è ancora lunga
I
ncidente
Donne: si combatte come si può
Donne in pericolo: Wafa Sultan
Mai più violenza sulle donne in tutto il mondo!
Iran, dove essere donne è un crimine
La guerra invisibile contro le donne
I pugni in casa
La città che uccide le donne
Violenza sulle donne: non stanchiamoci di parlarne
Ah, quanto è bello vivere in uno stato etico!
Si chiamava Zakia Zaki
La primula rosa di Kabul
Una storia
Salto di qualità
La purezza prima di tutto
Donne
L’inferno? Prima strada a destra
Giovanna è morta
La voce delle schiave
Ti stuprano? Cazzi tuoi
Brutta zoccola!
Il fondamentalismo islamico, macchina di violenza e discriminazione contro le donne
Tutte le culture hanno pari dignità
Altro che sensualità, il velo è una galera
Non mi muovo, non urlo, sono senza voce
Delitti senza onore
Commento di Vanillina
Ma non chiamatela violenza sessuale
Post dedicato a tutte le anime belle del pianeta
Può essere utile
E la lista si allunga
Ricordo di scuola
C’è poco da fare
Per non dimenticare Taraneh
Otto marzo
Le religioni sono tutte uguali?
Lettera aperta a Silvio Berlusconi 
Vergogna
Quando una donna non ha diritto neppure alle proprie mani
Gli ebrei ortodossi e le donne
Parliamo di mutilazioni genitali femminili
Foto dell’anno 2012
Parliamo di veli
Dedicato a tutte le donne fantasma del pianeta
La sparizione delle donne
Antonia
Il corpo delle donne
Ero una sposa bambina
S’i fossi foco
Donne con le palle? No davvero!
Cara Rosaria Aprea
A me sembra giusto così
Avete mai ballato sotto la pioggia?
In un angolo di Sardegna, dieci anni fa
Quasi un centinaio di aggressioni sessuali in piazza Tahrir
Provate a raccontarlo a lei
E pensare che ci hanno provato fino all’ultimo
No, il presente no
Meglio con le rughe o senza?
La giornata di oggi
Acido
E’ tornata Wafa Sultan
Ghada Jamshir
Mariam al Mansouri 
La “Shakira kurda” che spaventa l’Isis
Lascia che il vento mi porti
Quelle nostre coraggiose, meravigliose ragazze
Indovina
Con le ali sul petto
Malala di nuovo in pericolo
Grande Golda, grande sempre

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...