c foto e filmati

Da un altro tempo, da un altro mondo

Video a cui ho collaborato:
La stella d’oro
I mass media e il conflitto arabo-israeliano
J’accuse
I muri nel mondo
Quando si dice fame  
C’era una volta Gush Katif
Pinocchio nel Paese dei tarocchi
—-
C’era una volta Gush Katif 2

Un capretto

Scene da una prigione a cielo aperto
1 http://vimeo.com/26288397
2 http://www.youtube.com/watch?v=oJQgDBKeDFU&feature=youtu.be
3 http://www.youtube.com/watch?v=HwgeCTU7c74
http://youtu.be/DU5NmRkaIt4
5 http://www.mererhetoric.com/2010/05/26/israel-publishes-gaza-travel-guidebook-for-pro-hamas-freedom-flotilla/

Annunci

  1. Carissimi amici della stella di Davide, io sono sicuro che se in Sicilia si fortificasse una grande comunità israelita l’isola diverrebbe una delle grandi potenze mondiali. Io sarei ben disposto e con l’allegrezza nel cuore di chiamarla: NUOVO ISRAELE. C’è chi ha una terra meravigliosa e non sa farsene niente o la distrugge addirittura. Voi, cari fratelli, avete trasformato il vile piombo in oro, ovvero: il deserto in uno dei più bei orti botanici del mondo. Questo perchè non siete fannulloni e la legge è la legge….Chi non ama gli ebrei è contro Dio e invidia l’umanità tutta. Io ho lavorato una intera vita in mezzo ad Ebrei e mi sono accorto della vostra precisione, creatività e amore che investite in tutto ciò che fate e che abbiamo fatto insieme. Lasciamo veramente che i morti seppelliscano i propri morti guardando sempre avanti credendo che ci sono uomini che vi adorano per quello che siete. Ferdinando Musumeci Cantante Lirico. Solista al teatro dell’opera Nazionale di Amsterdam ( olanda ).

    Mi piace

    • A suo tempo Ben Gurion ha detto, riferendosi al deserto: “Questo ci è toccato, e con questo dobbiamo fare i conti”. E gli israeliani lo hanno fatto. In mezzo a guerre e terrorismo e odio e boicottaggi quali nessun Paese al mondo ha mai dovuto affrontare, hanno fatto fiorire il deserto. E l’ammirazione che meritano per questo non dovrebbe avere confini. (E invece…)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...