E PER NON RISCHIARE DI PRENDERSI TROPPO SUL SERIO

(cognome “interessante”, musica klezmer… Uhm)

E godiamoci anche questo, va’.

barbara