L’ESSENZA DELLE FESTIVITÀ EBRAICHE

chanukkah
Ma non si mangia solo: si balla, anche

e si suona!

barbara

Annunci

DAI CHE OGGI C’È DA FESTEGGIARE

Il Qatar è stato sconfitto! Non ci sarà un qatariota come direttore generale dell’UNESCO, bensì lei,
Audreu Azoulau
Audrey Azoulay: donna, giovane, bella, affascinante, elegante e, tenetevi forte, ebrea. Ha vinto, al ballottaggio, per due voti dell’ultim’ora: quello dell’Egitto che, uscita di scena la propria candidata, ha dirottato il voto su di lei e, a quanto pare, il nostro, grazie al cambiamento di rotta finalmente messo in atto. E visto che è francese, festeggiamo così.

barbara