DEDICATO A ISRAELE

Con il pensiero rivolto all’immediato futuro, e con l’augurio che sia il meno tragico possibile.

barbara