IL MESSIA

Affascinante come il più affascinante dei romanzi, avvincente come il più avvincente dei thriller, ricca di storia come un trattato accademico, piena di sapienza come una pagina del Talmud questa biografia romanzata di David Reubeni, l’uomo che nella prima metà del XVI secolo percorse l’Europa in lungo e in largo, bussò a tutte le corti in cerca di aiuti per il suo progetto di combattere gli ottomani e riportare gli ebrei in Terra d’Israele. Progetto affascinante che affascinò, infatti, tutti i regnanti dell’epoca ma, come dice il proverbio, le vie dell’inferno sono lastricate di buone intenzioni: e furono proprio le intenzioni troppo buone a distruggere ogni possibilità di riuscita. Come sappiamo, anche senza aver letto il libro, il progetto non si realizzò, e l’esilio continuò per oltre quattro secoli ancora, con le tragiche conseguenze che purtroppo conosciamo. Il libro comunque è bellissimo, e va assolutamente letto.

Marek Halter, Il messia, Spirali
Il Messia
barbara