PER ADESSO IN FRANCIA

Ma vedrete che prima o poi avremo anche noi il privilegio di godere di questi spettacoli generosamente offerti da parte delle nostre risorse (che comunque già adesso, tra proteste per il cibo che non gli piace e altre simili amenità…) Volete sapere perché lo fanno? La risposta la trovate qui.


E a quasi due settimane dall’attentato in Belgio finalmente sono arrivati a rivelare ciò che per tutto questo tempo era stato tenuto accuratamente nascosto: i festeggiamenti islamici per la carneficina andata in onda all’aeroporto (dove lavorano una cinquantina di simpatizzanti dell’ISIS) e nella metropolitana: qui in francese e qui in inglese.

barbara

Annunci

UN PICCOLO TUFFO NEL PASSATO

Ispirata da lei, che ha pensato bene di dedicare un post a quella meraviglia della natura che è il mare d’inverno, mi è venuta l’idea di riproporre un vecchio post – che per chi mi frequenta da meno di nove anni è comunque nuovo – che, siccome era un po’ lungo, avevo diviso in due parti. Buona lettura e buona visione con uno e due.

barbara