NO PERCHÉ INSOMMA DICIAMOLO

lutto
Chi di noi – indipendentemente da colore razza sesso religione eccetera, come si usa dire – non metterebbe mano a mitra, bazooka, cannoni, bombe a mano o altri simili acconci strumenti, se gli capitasse la sventura di vedere due finocchi che si baciano? E dunque smettiamola di dare la stura a tutti i nostri peggiori pregiudizi e additare la religione di pace per una reazione così umana, così naturale, così normale di fronte a un tale abominio.
POST SCRIPTUM: ogni tanto qualche anima bella se ne esce a ricordarci che anche i peggiori assassini hanno una mamma. Beh, anche le vittime ne hanno una, a cui dedicano l’ultimo pensiero prima di essere massacrate.
ORLANDO-SMS
barbara

  1. Certo, le vittime se le vanno a cercare, addirittura dire al mondo di essere gay. Poi uno spara e passa per cattivo.
    Questa reticenza a condannare gli la violenza ed il terrorismo, specificando che chiunque potrebbe compiere un massacro, mi disgusta.

    • Ricordo quando Saddam è stato condannato a morte e qualcuno ha voluto fare la battuta: “Ma no, ma no, non si fa così, potevano almeno aspettare di avere qualche prova in più, per essere sicuri che sia colpevole! – Tipo? – Per esempio essere difeso da Taormina”. Due giorni dopo Taormina si è offerto di difenderlo gratis. Chiaro che i finocchi sono infinitamente peggio di Saddam, chi potrebbe dubitarne.
      Che poi, nello specifico, un uomo e una donna insieme, e che addirittura si toccano, e che addiritturissima si baciano, non so se agli occhi di un talebano siano tanto meritevoli di vivere.

  2. Bel mix…
    Non degni di essere cittadini di un grande stato democratico..
    Il terrorista..oltre ad essere bipolare..patologia..anche” gran testa di cazzo..” forse per lui
    sarebbe stato..un complimento..grande macho..oltre alla patologia..tonfava la moglie” secondo gli usi..”…dicono che curasse molto la forma fisica..a discapito della psichica..
    Il padre…grande stronzo! Sostenere chi di professione fà del terrorismo! Doveva..restare nel suo paese!
    E credo che non sia stato un buon padre..
    Questa carneficina è un fatto gravissimo…siamo impregnati della presenza di questi..individui..folli terroristi. Possono colpire in qualsiasi momento…e luoghi.
    E..poi se uno si sente risentito ..di un mix non tanto perbene..” il minimo…” viene definito
    xenofobo.
    ”…Es. una direttrice di un grande negozio…3 colpi con l’ incasso in poco tempo..
    il suo fidanzato…ai suoi risentimenti…- ma siete..xenofobi! –
    E..se venissero colpitii..lavoranti e clienti…”’

  3. Il fatto è che i terroristi hanno anche un padre e quello dell’assassino di Orlando ne aveva una sfegatato ammiratore dei talebani. E hanno il coraggio di dire che era americano perfettamente integrato (sentito poco fa in tv). Integrato dove?, come?

  4. E anche in questa occasione papa Francesco sembra defilarsi. La condanna della strage è mediata dall’ intervento del portavoce Lombardi che si guarda bene dal pronunciare la parola OMOSESSUALI e TERRORISTA ISLAMICO. Di fronte a tanto orrore la Chiesa preferisce essere “spudoratamente corretta”: parla di vittime innocenti e violenza orribile e assurda.
    Ripugnante.
    Ecco il comunicato del direttore delle sala stampa vaticana.
    “La terribile strage avvenuta a Orlando, con un numero altissimo di vittime innocenti, ha suscitato in Papa Francesco e in tutti noi i sentimenti più profondi di esecrazione e di condanna, di dolore e di turbamento di fronte a questa nuova manifestazione di follia omicida e di odio insensato. Papa Francesco si unisce nella preghiera e nella compassione alla sofferenza indicibile delle famiglie delle vittime e dei feriti e li raccomanda al Signore, perchè possano trovare conforto. Tutti ci auguriamo che si possano individuare e contrastare efficacemente al più presto le cause di questa violenza orribile e assurda, che turba così profondamente il desiderio di pace del popolo americano e di tutta l’umanità.”

  5. E il poverinista di turno ‘ma poverino, era bipolare non diagnosticato’
    Peccato che il disturbo bipolare non ti fa diventare un terrorista islamico, ma, a distanza di mesi ti alteri da depresso ad esaltato non nel senso di assassino, ma nel senso di persona fin troppo ottimista.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...