d Israele, documenti e riflessioni

Un bambino è un bambino
Gerusalemme: a chi?
Palestinesi chi? 
Onu = pace. O no?
Lettera da un ebreo del mondo arabo:
prima parte
seconda parte
terza parte
quarta parte
A proposito di profughi palestinesi
Premio Nobel per la pace
Il vero obiettivo dei palestinesi
Per i bambini
Il ricco Arafat e i poveri palestinesi
Criticare Israele? Sì, grazie
Arabi e sionisti
Perché lo stato di Israele costituisce un problema per l’islam?
A proposito di terra rubata
Chi è Abu Mazen:
1 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/11/chi_e_abu_mazen_1.html
2 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/13/chi_e_abu_mazen_2.html
3 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/18/chi_e_abu_mazen_3.html
4 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/22/chi_e_abu_mazen_4.html
5 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/26/chi_e_abu_mazen_5.html
6 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/01/27/chi_e_abu_mazen_6.html
Soldi delle Ong alle famiglie dei terroristi suicidi 
Forse non tutti sanno che
Abbattere Israele senza una battaglia
È solo per via di Israele, non degli ebrei!
Visto? Non è cambiato niente
Le finanze di Hamas
Soldi al terrorismo? O yes!
Che cosa è nato prima: il terrorismo o l’occupazione?
End the unjust jewish occupation of arab land!
A proposito di civili
Informazioni a confronto 1 
Informazioni a confronto 2
Una riflessione sul ruolo della comunicazione nel conflitto israelo-palestinese 1
Una riflessione sul ruolo della comunicazione nel conflitto israelo-palestinese 2
Condanna postuma
Piccolo – e un po’ sgangherato – dizionario massmediologico del medio oriente
Maalot, 15 maggio 1974
Quanto è autentica la crisi economica palestinese?
È cambiato qualcosa?
E in Italia, invece?
La scuola e la questione israeliana-palestinese: esperienze tra ignoranza e pregiudizio
“Distruggere Israele”
La guerra dei sei giorni parte seconda
Missione «Opera»
Come manipolare le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell’Onu
E sia ben chiaro che non è con gli ebrei che ce l’abbiamo
27 giugno 1976: operazione Entebbe
Aggiornamento sul fronte del terrorismo
La vera storia di Ola
E ci risiamo
Tre parole
Dacia Maraini: schifo senza limiti
I bambini di Sderot
Maledetto Israele!
La voglia di favole del mondo arabo 1
La voglia di favole del mondo arabo 2
Senza parole
Come si fabbrica un terrorista 4
Orgogliose madri di «martiri»
L’amaro destino dei profughi per nascita
E fosse almeno servito
Risoluzione Onu 1701
Arringa per la mia terra
Lettera ai fratelli
Fuori dai territori occupati!
Giustizia per il popolo palestinese!
Arabi di Gerusalemme contro la divisione della città
La stella d’oro
Distruzioni
Aiuti a Hamas e la frode UNRWA
Hilarion Capucci, una vita al servizio della pace
Passeggiata = intifada?
Tuvia e gli altri
6 ottobre 1973: la guerra del Kippur
Ma
La tecnica propagandistica della “frittata ribaltata”
La guerra del Libano: quello che i giornali non vi hanno detto
Profughi di serie A e profughi di serie B
Chi altro lo fa?
Propaganda
Più di un milione di alberi distrutti da hezbollah
Dice: il problema è l’occupazione
Il prima visto dal dopo
C’era una volta il deserto
1 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/14/cera_una_volta_il_deserto_1.html
2 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/15/cera_una_volta_il_deserto_2.html
3 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/16/cera_una_volta_il_deserto_3.html
4 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/17/cera_una_volta_il_deserto_4.html
5 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/18/cera_una_volta_il_deserto_5.html
6 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/19/cera_una_volta_il_deserto_6.html
7 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/20/cera_una_volta_il_deserto_7.html
8 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/21/cera_una_volta_il_deserto_8.html
9 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/22/cera_una_volta_il_deserto_9.html
10 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2006/12/26/cera_una_volta_il_deserto_10.html
11 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2007/01/01/cera_una_volta_il_deserto_11.html
12 http://ilblogdibarbara.ilcannocchiale.it/2007/01/03/cera_una_volta_il_deserto_12.html
Filopalestinesi?
Israele, oh Israele … 
Chi ha fondato lo stato di Israele?
Promemoria delle vittime dell’intifada
Hebron e Safed, 1929
Storia dolorosa e sottaciuta degli ebrei arabi e della loro cacciata
Amare la pace
Il problema dei profughi nel medio oriente 1
Il problema dei profughi nel medio oriente 2
Il problema dei profughi nel medio oriente 3
Il problema dei profughi nel medio oriente 4
Le menzogne arabe che vincolano chi le propaga
E fiorirà il deserto
La fabbrica dei martiri bambini
Si fa presto a dire ritiro
La lotta “a difesa della moschea di al-Aqsa” 
Orrore senza fine, infamia senza fine
E la chiamano “legittima critica”
Gli aiuti internazionali al governo palestinese di Hamas sono diminuiti veramente?
E nel frattempo
L’inferno di Israele è migliore del paradiso di Arafat 1
L’inferno di Israele è migliore del paradiso di Arafat 2
Buon compleanno Israele!
Chi è un profugo palestinese?
Oh Allah, uccidi gli ebrei, annienta l’America e Israele
Kobi e Yossi, sei anni fa
Il caso Azmi Bishara
Ma sarà poco curiosa sta cosa?
5 giugno 1967
Indovina chi viene a … 
Medici senza frontiere dalla parte dei terroristi?
Gli arabi? Massì, ignoriamoli!
30 maggio 2007 – un giorno a Sderot
Chi ha ucciso la Palestina?
Così Hamas educa i bambini palestinesi a uccidere gli ebrei
Israele, la nostra frontiera
Un altro esempio della regola “due pesi e due misure”
Ultime da Gaza
Vecchio Führer, nuovi furori
Cancellare ogni traccia ebraica dal Monte del Tempio
Lo sapevate?
Non esiste soluzione militare al terrorismo?
A proposito di Palestina e Palestinesi
Fabbrica di menzogne
Hamas contro Fatah: una lunga scia di abusi a Gaza e in Cisgiordania
Botta e risposta
Palestinesi tutti terroristi? Beh, no … 
Zubin, amore mio
Palestina e dintorni
Parla un sindaco palestinese di Gerusalemme est
Ma non vi vergognate?
Black-out a Gaza
Il mantra delle anime belle
Bereshit
Diritto al terrorismo?
Perché il terrorismo?
Chi gioca sporco con la carta palestinese?
Anche Ashkelon si tinge di rosso
E ci risiamo
Per farsi un’idea
Eccoli qua
Così, perché mi va
Adesso do i numeri
Israele bombarda Gaza – qualche osservazione
Gaza: finalmente le prove
Tanto perché sia chiaro
Palestina: qualche domanda
Due pesi e due misure? Nooooo, ma quando mai!
Muhammed, capo villaggio beduino
Contro Israele l’arma grottesca dei diritti umani
Succede in Egitto
Mentre in Israele si celebravano i sessant’anni dello stato
Il doppio gioco delle forze di sicurezza palestinesi
Retrospettiva
Preveggenza? No, non ce n’è bisogno
Guerra dei sei giorni: una riflessione
Cristiani in Palestina 1
Cristiani in Palestina 2
Cristiani in Palestina 3
Cristiani in Palestina 4
Sfatiamo qualche mito
Che cosa vogliono veramente i palestinesi?
Superiorità morale?
La cultura della violenza
Il genio e il male
Messaggio da Israele
La scomparsa di Israele
Riccardo Cristiano
Ricorda qualcosa?
Un giornalista palestinese spiega la situazione di Gaza
Una voce da Israele
Ma sarà poco buffa sta cosa?
Superior stabat lupus
Maqquanto maqquanto
Ahora que se callen la boca
Qualche domandina facile facile
E Palliwood colpisce ancora
Israele deve ritirarsi
Allora, facciamo un po’ di conti
Questa vignetta è di due anni e mezzo fa
Lettera di un italo-israeliano all’Europa
Le sei violazioni della legge internazionale compiute da Hamas
Piccolo promemoria
Uomini armati confiscano gli aiuti giordani nella striscia di Gaza
Scoprite le differenze
Ma quanto è bella la pace!
Montature e doppia morale nel dopo Gaza
Informazione sul Medio Oriente, istruzioni per l’uso
Gaza: altri 5 razzi lanciati su Israele, 100 dalla tregua
Dialogo immaginario
Shir ha-Shirim
Occupazione, territori occupati e blablabla
Alcuni fatti su Israele
Ragazzino israeliano ucciso da un palestinese a colpi d’ascia
Chiamiamo le cose col loro nome!
Le moschee servono per pregare
We shall overcome
Onu ovvero te la do io la pace
Le tecniche di Hamas
Jewish brigade
Sbarellare
Caro papa, permette due parole?
Cartoline da Eurabia di Ugo Volli
Fabbricare vittime: un affare redditizio
Gaza, o l’ipocrisia senza pari
Insh’Allah
Che cos’è un palestinese?
Parliamo di ebrei e di palestinesi
A proposito di Iran e affini
Ricordiamo
Obama dice agli ebrei dove possono vivere
L’ossessione delle concessioni
Ricordiamo Herbert Pagani
Si smonta la bufala dell’Aftonbladet
Ma a Gaza non si moriva di fame?
Parliamo di Hebron e Safed
Chi lo direbbe che questo articolo ha più di quarant’anni
Palestinesi che preferiscono Israele
È l’odio per Israele che deve essere sgombrato
Non smetteremo di danzare
Generazione Sderot
Popolazione di Gaza
Quando si dice fame
Gerusalemme: il muro che vuole Eurabia
Un musulmano in un paese ebraico
Di Gerusalemme e di case e di sinagoghe e di altro
I bei tempi prima della pace
Ma cosa dovrebbe fare Israele per difendersi?
Corriere della Sera: nuovi tarocchi, vizio antico
La donna che rinunciò a farsi saltare in aria
Una storia alternativa
Vogliamo parlare di pulizia etnica?
Gerusalemme! Gerusalemme!
Israele compie 62 anni
Due pesi, due misure
Il giorno in cui nacque lo stato di Israele
Interamente dedicato al Tizio della Sera
Gaza: fame e miseria
Oggi vi porto a fare un giro
Vero: a Gaza non si sta sempre bene
Il dogma della linea verde
Poteva Israele evitare la sfida?
Ancora qualche riflessione e qualche importante documento
Il valore della memoria
E che nessuno si azzardi più a dire
Ecco, lui per esempio
Perché noi siamo antisionisti, non antisemiti
Piccola riflessione
Quello che davvero interessa agli amici dei palestinesi
La più grande prigione del mondo
Torino per Gilad
Il pregiudizio antisemita
Perché la vita dei palestinesi è preziosa
Tutti i Tizi della Sera
La vera storia dell’Exodus
Quousque tandem
Fare i conti con la realtà
Qualche riflessione sugli ennesimi colloqui di pace
Croce Rossa o base di Hamas?
E non si dica che fanno due pesi e due misure
Vogliamo ripassare un po’ di storia?
Se neanche coi fumetti
Gerusalemme est
Ma cosa guadagna Israele dal congelamento degli insediamenti?
Lettera di un arabo musulmano
Come si fabbricano i miti
Mille e uno modi per disinformare
Di uova al tegamino e di altre importanti questioni internazionali
Cazzo, anche gli ebrei hanno un’aviazione!
Dedicato agli ultimi martiri ebrei
Fuori posto
Il villaggio di Itamar
Acqua
Come fu che la “Palestina” si popolò
E nel frattempo
Giuramento di Ippocrate per i Giornalisti
Il mondo alla rovescia dei perfidi giudei
Restiamo umani
Per chiarirci un po’ le idee
Adesso non so
Palestina
Salto di qualità
E pensare che volevano farmi credere
A tutte le cornacchie maleauguranti
Buon compleanno Israele
Di campi profughi e altri animali
Cos’hai da guardare?
Dopo il discorso di Obama
Una sottile linea di demarcazione
Volontà di pace e dintorni
Come si scrive Gilad Shalit?
Gilad Shalit, cinque anni
Emergenza umanitaria
E ritorna il Tizio della Sera
Les liaisons dangereuses
Gli ebrei dello stato, lo stato degli ebrei
Oggi è il giorno giusto per parlare di ebrei
Non facciamoci illusioni
Quale immensa lezione!
Ora che sei qui
Da Gaza con amore
Gilad Shalit e il processo di strage
Per l’ineffabile Sergio Romano
I figli di Oslo
Tanti auguri Gilad
C’è redenzione al male assoluto?
Italia Sudtirolo: due popoli due stati
Shabbat shalom
Per una volta
E visto che siamo in clima dancereccio
Gilad Shalit
Israele e il terrorismo
Perché non si fa la pace
Ebbene sì, i protocolli sono veri!
Gli ebrei ortodossi e le donne
Regaliamoci un ripassino di storia
Am Israel chai ve chaiam
Tu bishvat
Un capretto
Lettera inviata al Corriere della Sera
Giusto per avere un’idea
E ricorda
Dialogo con giulio Meotti
Restiamo uguali!
Gerusalemme, terza città santa dell’islam
Apartheid
Per non sporcare la memoria di Primo Levi
Di pacifisti e di altri animali
La nuova, stessa Shoah
Il coraggio della verità
Gush Katif 7 anni dopo
Quelle bugie con le gambe tanto lunghe
Come fu inventato il popolo palestinese
E ricordiamo sempre
E riparliamo di profughi
Perché la pace non c’è
Sabena – Operazione isotope 40 anni dopo
Quando il cinismo regna sovrano
È arrivato il momento di riparlare di Jenin
E per restare in tema
L’esercito di Israele
Di risoluzioni Onu e di altri animali
Cose che non capitano tutti i giorni
I gloriosi martiri palestinesi
Il silenzio del pacifisti
I confini e altre storie
Democrazia e legalità
E a proposito del linciaggio di Ramallah
Quell’intollerabile apartheid in Israele
La prostituzione è un mestiere redditizio
Conoscere i propri nemici!
Quei poveri bimbi palestinesi dietro le sbarre
Ah ecco
Miti del Medioriente
Omaggio a un grande gruppo
Legittimo orgoglio
Monaco ’72: l’indifferenza del mondo
Si scrive evacuazione, si legge deportazione

COLORI
Nero è bello
Ma anche tutti gli altri colori
Ce n’è uno però
Perché quando scatta il rosso

Di guerra e di pace
6 ottobre 1973
Oggi ricorre un anniversario
Le altre Rachel
Bastardi, non ci riuscirete mai!
Dedicato a Israele
E ora diamo un’occhiata alla Terra d’Israele
E ci risiamo
E “loro” combattono così
Preghiera per lo stato d’Israele
Tre parole estremamente chiare
Siamo i sionisti
E infatti ci ri-risiamo (ad matai Elohai)
Quell’orribile stato di apartheid
Lettera aperta alla Terra d’Israele
Patacche e tarocchi
Il conflitto
Vabbè
Israele si difende anche così
Due popoli due video
A proposito della dichiarazione Balfour
Lettera ai fratelli
Abu Mazen alias
Una menorah molto speciale
Davide, discolpati!
Perché loro amano la pace
E oggi parliamo della Santissima Trinità
Smascheriamo le menzogne dell’Onu
Obama e Israele
I media, gli arabi e la terza intifada
Salvate Gaza!
Onu versus Israele
I bambini non hanno bandiere
E mo’ boicottami questo
E ripartiamo
Indovina chi l’ha detto
I posti più densamente popolati della terra
Per non dimenticare Itamar
Maledettamente realistico
Bambini
E tu lo sai quanto durano 15 secondi?
E data la ricorrenza
E Pallywood colpisce ancora
Tu e lui
Chissà se qualcuno proporrà di boicottarlo
Una foto che i giornali non vi mostreranno mai
Resistenza
E yom haZicharon ancora
E beccati questa, Giordania!
Adele Bitton ha compiuto tre anni
E non dimentichiamoci di soffrire
Dalle parti di Sderot
Gerusalemme liberata
Ricordiamo che cos’è JCall
E anche il New York Times celebra la festa della mamma
Non sparate sulla Croce Rossa
La Siria è nemica di Israele
Trova la differenza
E luce sia
Il Kotel è in mano nostra
I cattivi cattivi cattivi soldati israeliani
Mandare un bimbo a uccidere. La nuova strategia dell’orrore
Proud to be
Oggi vi porto a fare un giro
Visto che è stato rievocato Pasolini
E dunque è arrivata l’estate
Meno di cosa?
Consigli di viaggio
Il grande amore dell’UNRWA per i martiri
Se le foto non dovessero bastare
Ah, la pace!
Trova la differenza
E figl so’ piezz ’e core
Ma guarda un po’
Tisha beav e Gerusalemme
Questa, a casa mia, si chiama guerra
Il rischio di un negoziato obbligatorio
Pecore al macello?
La causa dei mali del mondo
In ricordo di Margherita Hack
Quando Israele attaccava i terroristi
Il re è nudo
Lista
Otto anni fa, Gush Katif
In Israele, nel frattempo
Che fortuna per i boicottatori!
Vent’anni fa, di questi giorni
Questa è la storia di Mohammed al-Farra
Corsi e ricorsi
Stasera inizia l’ultimo giorno di sukkot
Anche con i capelli
Manuela ce l’ha fatta
Lettera a Davide Frattini
E se una legge non piace?
Cosa fa un soldato israeliano quando incontra un bambino palestinese?
Quarant’anni fa la guerra del Kippur
Come sarebbe bello!
Ilarion Capucci, una vita al servizio della pace
Nigmar – È finita
Nove anni fa
Eden Atias
Ed ecco Israele all’opera
Ambucycles
Quando la vita è più forte della morte
Adesso vi faccio il disegnino
Quelle povere povere mamme
Tutto Tzahal minuto per minuto
Sassi contro carri armati?
Israele a 66 anni dal voto Onu
Mantenere gli aiuti umanitari a Gaza nonostante i razzi
Spettacolare operazione dell’esercito israeliano
Si chiama Mona Lisa
Vedi che non tutti ce l’hanno con Israele!
Io vi dico buona fortuna
Per restare in tema
E tre
Dimenticate il vostro diabete!
La saggezza che viene dai giovani
Quell’orrendissimo muro dell’apartheid
Meno male che non li hanno trovati
Otto anni di coma
Tu lo sai chi è Papone?
Sabra e Chatila
Precisione chirurgica
Ogni tanto se ne accorgono perfino loro
Forza boicottatori, fatevi sotto!
Giusto per capirci
Di boicottaggi e di altre storie
Quel grande grande amore per i palestinesi
La carta del cuore
Volete vedere come è fatto un eroe?
… e tanti tanti tanti altri ancora
E non bastava la sodastream!
Nel caso non ci aveste fatto caso
E poi gli israeliani hanno inventato la ruota
E poi hanno inventato anche le scarpe
Poi ti vengono a dire
E magari anche Amnesty International, secondo te…
Vista aerea di una prigione a cielo aperto
Scene dal Medio Oriente
Lui è tornato
La giornata di oggi
Consigli per gli acquisti
Le armi che Hamas non userà
Per dare un’idea
Trova la differenza
E poi funziona così
Per completare il post precedente
Nel frattempo in Israele
Guardate che spettacolo!
Dovesse capitarvi di trovarvi a Tel Aviv
Indovina chi è
Stampane tascabile? Ora c’è
Si chiama apartheid
Vi ricordate la natività?
Pace
Baruch Mizrachi
Sassi
Alzati e cammina
Oggi avresti compiuto 70 anni
Una sola parola: vergogna
Poi la shoah finisce
Si chiamava Shelly Dadon
Yom Hazicharon 1
Yom Hazicharon 2
Yom Hazicharon 3
Yom Hazicharon 4
Yom Hazicharon 5
Poi il sole tramonta
Le cifre del genocidio
Il muro della vergogna
Sì, anche loro
75 anni fa l’infame tradimento del Libro Bianco
Che poi a pensarci
They are the Champions
Ebrei buoni scatenati contro Giulio Meotti
Giacomo Kahn su Giulio Meotti
Risposta a un quaquaraqua di nome Amos Oz
Criticare Israele? Sì, grazie
In ricordo di Luciano Tas
Non ditelo agli animalisti
Ringrazi Israele? Sei un traditore
Merce fresca per i boicottatori
In inglese, in ebraico, in arabo
Imbrogli fin dall’inizio
Finalmente interviene anche la Croce Rossa
Nel caso ci fosse ancora qualche imbecille che nutre dei dubbi
Due parole alla signora Michelle
E in Francia
I am Israel
Rachel Frankel
Tre dita e un forno
Gli amori di Federica Mogherini
Anche noi abbiamo tre dita
Hevron, parla la madre del terrorista
Messaggio a chi sta dall’altra parte
E dopo le minacce di morte
Ma non parlate di due pesi e due misure
Sapete chi è Usain Bolt?
I passatempi di Eyal
Guardate questo video
Oggi vi racconto di Ugo Tramballi
Quando si dice la sfiga
Nel caso qualcuno si stesse preoccupando
Bombardamenti indiscriminati?
Un aiuto per smascherare le bufale palestinesi
Il vero posto dell’indignazione
Ma guardate cosa combina l’aviazione israeliana!
Cattivi cattivi cattivi soldati israeliani!
Vita quotidiana sotto i missili
Due parole, giusto per chiarire
Presto che è tardi, presto che è tardi
Poi arrivano i magnifici 13
Che poi con 15 secondi di tempo per precipitarsi nel rifugio
È che poi ogni tanto, per fortuna
Adesso vi spiego come funziona
I padri nobili
I cani di Pavlov
Ecco, questi qua per esempio
Allora quei bastardi
Tu lo sai chi è Danny Gold?
E adesso parliamo un po’ dei tunnel
Vita al confine con Gaza
Nel caso vi interessasse sapere perché gli israeliani “bombardano gli ospedali”
Hudna
Sempre in tre…
Manifestazioni di solidarietà
L’UNRWA lo ammette
Ma noi non smetteremo di danzare
Perché noi abbiamo scelto la vita
A Gaza c’era la neve, l’ebreo sparava lento
Adesso parliamo ancora un momento di tregua
Tu le salvi un figlio, e lei…
Perché adesso
Come si distrugge un tunnel
E pensare che se gli arabi collaborano con gli israeliani
Due diritti?
E l’Egitto informa che si è rotto le palle
Gabriele Barbati
Ecco perché Israele non può fermarsi
Provate voi pezzi di merda bastardi figli di puttana
Le tre scimmiette
Scudi umani
Ricompaiono i pacifisti
Lettera di una studentessa nera incazzata
Comunque state tranquilli
Informazioni a confronto 1
Hai presenti i tunnel?
Informazioni a confronto 2
Chi è un profugo “palestinese”?
Io ci vedo qualche analogia
Fortuna che almeno ci sono gli indiani
C’era una volta un trattorista
Hamas propone una tregua
Il dramma dimenticato dei sopravvissuti
Prepariamoci
Ecco, adesso è tutto chiaro
J’accuse
Ed imbracciata l’artiglieria non ti ricambia la cortesia
Perché Israele non potrà mai vincere la guerra
Israel
Vediamo chi avrà ancora la faccia di bronzo di negarlo
E lo dice anche Mordechai Kedar
Quella famosa “spirale della violenza”
E’ tornata Wafa Sultan
Non tutti i giornalisti sono strabici
I palestinesi tra l’illusione della vittoria e le ragioni della pace
Hamas è cattivo
Due parole sulla morte di Simone Camilli
Nel frattempo
Ci fosse ancora un Begin!
Daniel Tregerman
Pinocchio nel Paese dei tarocchi
… ti sarà chiaro che la vita non è un film
Le mappe dell’Onu
Uno spiraglio di luce nel buio
Halleluyah
Ma se quei poveri poveri gazani
Continua la vergognosa giudeizzazione di Gerusalemme
Poi te li mettono in lista come civili
E noi alla morte rispondiamo con la vita
Roba buona per i boicottatori
Caffè
Breve riassunto delle puntate precedenti 
E queste sì che sono soddisfazioni
Problemi gastrointestinali?
Perché sì
E se non sapete le parole di HaTikvah
E anche se siete sordi
E anche col gioco dei troni
E anche se vi trovate nel metro
E perfino da una sedia a rotelle
Mezzo miliardo di uccelli in Israele
Lu Yehi
Gaza una storia di scelte
Questa è la stazione di Grunewald, Berlino
Avrei voluto parlare di tutt’altro, oggi
Il cacasotto e l’eroe
Gli europei parlano, gli israeliani fanno
Voi attaccate la metropolitana di Gerusalemme?
C’era una volta lo shtetl
Chi è cieco e chi è sordo
C’è apartheid in Israele?
Bandiere a confronto
Uno stato “palestinese” in Francia?
In Israele ci hanno pensato
Ed ecco la prova
Io, rifugiato palestinese
Eric Salerno
Un viaggio
Nel caso ci fosse ancora qualcuno
Resistenza
Una più del diavolo
Qualche riflessione su quanto sta accadendo in questi giorni
E se resti paralizzato
Il ritorno di Mohammad
Gli uomini veri
Quando i terroristi colpiscono
Trova la differenza
Qualcuno lo sa
Provate a dirlo a questa qua
Tre errori in quattro parole
L’apartheid israeliana
Fantascienza? Forse
Perché le ONG europee e la Croce Rossa sono i reali nemici in Israele
Carmen a Masada
Sassi contro carri armati
Voi che vivete sicuri
Yeled shelì
Una domandina semplice semplice
Cara Noa
Aggressioni: quelle fasulle strombazate e quelle vere ignorate
Piccolo diario da Gerusalemme
E se un’auto ha un incidente
L’importanza di scegliersi il nemico giusto
Mai più vuol dire mai più
Ach shelì – Fratello mio
Oggi è Yom haAtzmaut
E Israele come al solito è il primo
Un intero villaggio
Per non perdere di vista i fatti
Benjamin Rotchild e il sionismo
E anche loro
Avete detto apartheid?
Facile boicottare datteri e pompelmi
A che cosa servono i droni?
Dalla vostra inviata speciale a Ginevra
Entebbe 39 anni fa
Avete mai visto una prigione a cielo aperto?
Questo blog condanna il terrorismo
E Air France, con un colpo di bacchetta magica
Senza parole
Selvaggia Lucarelli in Israele
I pacifisti
Restituite la terra rubata!
Vayakam
Con le ali sul petto
Si chiama Hadassah
Grande Golda, grande sempre
Tanto per essere chiari
Madri d’Israele – Ghefen
Per non perdere di vista la realtà
La strana storia dei vini e del sindaco e delle fotografie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...