IMMAGINATE UN CAMPO ESTIVO PER SOLI BIANCHI

Assolutamente esclusivo: niente negri, niente mulatti, niente coppie miste, se non sei di pura razza bianca non entri, se hai fatto la cazzata di sposare un negro (una negra) peggio per te: entri da sola (solo) e i figli bastardi restano fuori. Siete increduli di fronte alla possibilità di un simile orrore? Fate bene: infatti non esiste. Quello che esiste è, al contrario, un campo estivo vietato ai bianchi. Dove? Nel Sudafrica post apartheid che ha trasformato i bianchi in cittadini di serie B? In qualche Paese africano post coloniale che ha instaurato una rigida apartheid nei confronti degli ex padroni? Niente di tutto questo: succede in Francia. E nessuno grida allo scandalo. Nessuno grida al razzismo. Nessuno si indigna. Nessuno protesta. Niente di niente. Alla faccia del siamo tutti uguali abbiamo tutti gli stessi diritti siamo tutti progressisti antirazzisti le razze non esistono.

Meno male che almeno possiamo consolarci con la certezza che quello che si è scatenato oggi a Barcellona non è il vero islam.

barbara

Annunci