L’UOMO CHE SUSSURRAVA AI GATTI (13/10)

Perché sta scritto: non di soli territori vive l’uomo (e la donna), ma di ogni gran figo creato dalla mano di D.o.
1
2
3
4
5
DSCF3419
Occasionalmente visibile anche in posizione verticale.
con Cristian 1
Poi riguardando la foto mi sono resa conto che il vestito che ho addosso, settimana più settimana meno, ha esattamente la sua età.

barbara

    • La giacca, ti dirò, non è per dare il tocco sportivo, ma perché è l’unica che mi sono portata in quanto arrotolata o impacchettata in qualunque maniera non si stropiccia. Il vestito l’ho fatto fare in Somalia, quattromila lire di stoffa e seimila di fattura. Lui invece è uno strafigo da urlo e basta.

      "Mi piace"

  1. Finchè non avevo visto le foto, non avevo capito la battuta.

    Auguro a quell’uomo di non imbattersi mai nella mia vecchia gatta (16 anni), o in gatti dal carattere simile. Quella prima fa la ruffiana e poi ti azzanna per un nonnulla (oggi ha morso mia mamma perché la ignorava).

    "Mi piace"

  2. Pingback: VERED DEI VINI E ALTRE STORIE (13/12) | ilblogdibarbara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...