UN RICORDO

Il gol di mano contro l’Inghilterra, il 22 giugno 1986, che l’arbitro (sarà distratto, venduto, e chi lo sa?) convalida: il pubblico fischia e lui fa il giro del campo gridando “Hjos de puta” all’indirizzo degli spettatori.
Questo per quanto riguarda lo “sportivo”. Poi c’è l’uomo: la cocaina, la camorra, il figlio, per evitare di riconoscere il quale ha mosso mari e monti: nato nel 1986, riconosciuto come suo figlio dal tribunale nel 1993, incontrato per la prima volta nel 2003 e infine riconosciuto nel 2007, dopo 21 anni. Quel figlio che è sempre stato il suo ritratto sputato sia da ragazzino

che da adulto.

Come calciatore sarà anche stato bravo, ma come sportivo ha dimostrato di essere la stessa merda che è sempre stato come uomo.

barbara

  1. Una standing ovation per Barbara.
    Un antisportivo. Bravo calciatore, ma anche dopato, ladro di gol. Nela vita aveva sempre detto, unica cosa a suo favore, prendete ad esempio solo come gioco, non come vivo.

    "Mi piace"

    • Scusa, ma quella è una cazzata colossale: ovvio che se hai un campione come modello, lo prendi a modello in tutto! Più o meno come il papà che quando suona il telefono dice al figlio rispondi tu e se c’è Tizio digli che non ci sono, e contemporaneamente gli fa le prediche su quanto è brutto dire bugie.

      "Mi piace"

  2. Sì, vabbé, grande giocatore ma testa di cazzo, non è stato il primo e non sarà l’ultimo (pensa George Best, Balotelli no perché non è mai stato un grande giocatore). Io avevo un aspirapolvere “bidone aspiratutto”, non so se hai presente il barilotto: potentissimo, una meraviglia. Lo chiamavo Diego Armando perché, oltre alla forma e alla statura, condivideva le grandi capacità inalatorie.
    E’ durato poco anche lui, purtroppo.

    "Mi piace"

    • Dimenticavo, una buona notizia: Prima di andarsene, ammesso che se ne dovrà andare (a questo punto purtroppo è probabile) ha fatto fuori dal Consiglio della Difesa Henry Kissinger e Madeleine Albright (è incredibile che ne facessero ancora parte!). Di Kissinger sai già tutto, la Albright è quella che ha detto che 500mila bambini irakeni morti erano un giusto prezzo da pagare, per punire Saddam.

      Piace a 1 persona

  3. “Il gol di mano contro l’Inghilterra, il 22 giugno 1986, che l’arbitro (sarà distratto, venduto, e chi lo sa?) convalida: il pubblico fischia e lui fa il giro del campo gridando “Hjos de puta” all’indirizzo degli spettatori.”

    Beh, nel 1982 c’era stata la guerra delle Falkland, tu fossi stata argentina e avessi segnato in quel modo che avresti fatto?

    "Mi piace"

    • Se mi fosse capitato di farlo e l’arbitro me lo avesse convalidato me lo sarei tenuto, ovviamente, anche senza una guerra recente in mezzo. La cosa su cui ho puntato il dito (e si prega di guardare esattamente il dito e la sua direzione, non quella cazzo di luna) è quel “figli di puttana” urlato a chi, comprensibilmente direi, lo fischiava.

      "Mi piace"

  4. Sarà stato un bravo giocatore…io non seguo il calcio, mi limito a vedere i risultati.
    Come uomo per quello che si può avere letto, visto in foto..ha vissuto quasi al limite..
    non facendosi mancare tante cose, rapporti..umani, caotici, plurimi. Droga..alcool.
    Certe sue simpatie..stime verso certi paesi con governi di chiaro stampo dittatoriale e anche terroristico..A me..mi pare chiaro, non è stato una bella persona.
    Non ha manifestato un’ accenno di solidarietà per il popolo opresso..un barlume di un senso democratico..
    Uomo ..con idee di estrema sinistra..più che di destra ..estrema.
    Cosa c’ è da piangere disperandosi..a cosa ha contribuito di tanto eclatantre verso
    l’ umanità..!…?
    Un buon giocatore di..calcio.
    La marte..non è arrivata all’ improvviso in un’ uomo…i piena salute..
    Avevo un’ amico…quando morì non ne fui molto sorpreso..forse sapeva di non vivere
    ancora per molto tempo..Anche lui..non era morigerato nei suoi vizi..

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...