A PROPOSITO DI GREEN PASS

Un mantra che ricorre spesso in profili blog siti social dei soliti noti è che “questa vergogna c’è solo in Francia e in Italia”. Ebbene no, signori: il green pass è in vigore in tutta l’Unione Europea, con l’unica eccezione della Romania, perché ha pochissimi vaccinati, e la parziale eccezione di Spagna e Germania, dove la decisione spetta alle singole regioni, per cui alcune lo hanno e altre no. Oltre che negli stati dell’Unione Europea, il green pass è in vigore anche in Svizzera Norvegia Islanda Vaticano e naturalmente in Israele. In Austria è richiesto anche per sedersi a un tavolo all’aperto: tu ti siedi e il cameriere prontamente arriva e ti chiede di mostrarglielo. L’unica cosa di cui Italia e Francia hanno l’esclusiva è il bordello messo in piedi contro il green pass: prima la Francia, poi, come al solito, l’Italia si è appecoronata (ho ancora il ricordo di una rivolta studentesca in Francia, in un anno talmente lontano che non ricordo più quale sia – forse negli anni Ottanta – e immediatamente sono insorti anche gli studenti italiani al grido di “Parigi chiama, Roma risponde!”). Sto cercando di dimostrare che il green pass è buono giusto santo? No, ho semplicemente dimostrato che i novax sono dei mentitori seriali compulsivi., oltre che complottardi di prima grandezza.

barbara

  1. Vorrei porre l’attenzione, se mi è consentito, su due vocaboli usati in questo post stringato ma efficace. I termini sono “Appecoronato” e “complottardi”, che sono riusciti in una impresa pressoché impossibile: quella di dipingere sul mio volto sempre rabbuiato, da pessimista convinto e praticante, un sorriso. Chi lo ha scritto ha tutta la mia stima, non solo per ciò che dice, ma per l’uso delle parole e la creazione di neologismi che trovo stupendi.

    Piace a 1 persona

  2. my2c. Se avessero onestamente presentato il GP per quello che è, ovvero un attestato di vaccinazione che permette di accedere a luoghi in cui il rischio di contagio è elevato perché dimostra che sia poco probabile essere contagiosi pochi avrebbero fiatato, tranne i soliti anticontroboicottari.

    I problemi sono stati in realtà tre:
    il primo è che molti hanno pensato al GP come un modo per mettere l’obbligo vaccinale senza dover emanare una legge per l’obbligo vaccinale, usandolo come bastone invece che come sistema di prevenzione.

    Il secondo gli idioti che l’hanno preso per un attestato di virtù civica estendendo il suo uso anche a casi, vedi il caso esami in remoto all’università di trieste, non previsti con effetti fra il penoso e l’umoristico.

    l’ultimo sono i media che per vendere devono narrare di scontri epici fra i figli della luce e i figli delle tenebre e pertanto danno voce ai più, diciamo pittoreschi, idioti dell’una e dell’altra parte.

    Piace a 1 persona

  3. Il green pass è una porcata dovunque sia fatto. senza un obbligo vaccinale.
    O il vaccino è obbligatorio, o tutto il resto sono solo parole senza senso, una vergogna e basta.
    Se questi scappati di casa che ci governano non riescono a fare l’obbligo, facciano almeno una legge che indennizzi chiunque avrà problemi.

    "Mi piace"

  4. Il GP è solo un obbligo di vaccinazione surrettizio che vuole rendere la vita sempre più difficile a chi non ce l’ha. Ma parlo però solo del finale ” ho semplicemente dimostrato che i novax sono dei mentitori seriali compulsivi., oltre che complottardi di prima grandezza.” In pratica, la tesi del mainstream! che indentifica in no-vax chiunque (anche vaccinato) che osa sollevare dubbi, vuole chiarezza, evidenzia contraddizioni, etc. Esempio, uno che dice “CI vuole cautela a vaccinare bambini, in altri posti non lo fanno…” E’ già classificato no vax. Poi per completare l’opera, li associa a terrapiattisti, scie chimiche, rettiliani, etc.e buon ultimo, violenti, terroristi.

    "Mi piace"

    • Nel mio blog in precedenza ho parlato dei numeri che i novax usano fantasiosamente per dimostrare che vaccini = genocidio. Qui ho parlato dell’affermazione, fatta sempre da loro, che il green pass sarebbe in uso unicamente in Italia e Francia. C’è qualcosa che non va bene in quello che ho detto?

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...